So di non sapere PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 17 Ottobre 2016 08:58

Il numero è dedicato all'opera di misericordia spirituale: Insegnare agli ignoranti. Segnaliamo le pp. 18-21 dedicate a Padre Pantaleone Palma. Troverai l'Omelia tenuta da Mons Pisanello, Vescovo di Oria, in occasione della traslazione e tumulazione dei resti mortali del padre Pantaleone.

L'Omelia è di notevole interesse perché presenta in modo breve ed appassionante la vicenda di Padre Palma alla luce della Parola di Dio evidenziando l'attualità del primo e principale collaboratore di Sant'Annibale. Puoi leggere inoltre una lettera inedita di p. Pantaleone (in avvenire ne pubblicheremo altre). Il Padre fa una lettura della sua vicenda alla luce della fede senza cedere a pietismi. Fin'ora nessuno ha parlato con tanta semplicità, profondità e anche ironia della tragica vicenda di questo eccezionale sacerdote rogazionista.

Suggerisco di leggere attentamente sia l'Omelia che la lettera. 

 
Santo Rosario (Padre Annibale Oggi/13) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 18 Maggio 2016 14:14

Il n° 13 di PAO è dedicato alla recita del Santo Rosario secondo quanto disposto da San Giovanni Paolo II nell'esortazione Rosarium Virginis Mariae:

1. Lettura della Parola di Dio

2. Clausola Cristologica

3. Preghiera conclusiva

La clausola Cristologica, scritta in rosso subito dopo il nome di Gesù, evoca il mistero che si sta celebrando ed esprime la fede cristologica applicata ai misteri della redenzione. Si tratta di una pratica proveniente dal mondo Cistercense con la quale si contempla Gesù col cuore di Maria.

La preghiera conclusiva, a contenuto vocazionale, è di sant'Annibale.

Il sussidio offre anche una lunga Preghiera di sant'Annibale per le vocazioni.

In Appendice si trovano alcuni testi sul Rosario tratti dagli scritti di P. Giuseppe Marrazzo

Il sussidio vuole contribuire alla diffusione della recita del Santo Rosario. Chi lo desidera può chiederlo alla Postulazione

 
Sant’Annibale/2 - Marzo-Giugno PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 18 Maggio 2016 14:00

Il numero si sofferma sulla 5° e 6° opera di misericordia corporale: Visitare gli infermi e i carcerati

  • Oltre all'insegnamento Biblico, Sant'Annibale offre interessanti indicazioni su come prendersi cura degli infermi.
  • Papa Francesco - in una ipotetica intervista -spiega perché gli infermi sono importanti per la Chiesa.
  • Visitare i carcerati non è facile, per questo nella rubrica Attualità aiutiamo il lettore a fare una visita virtuale al carcere.
  • Sulle orme del Fondatore facciamo visita ai poveri di Manila i quali, assieme ai confratelli, costruiscono il loro futuro.
  • P. Marrazzo, innamorato di Gesù presente nel carcerato, racconta la sua prima visita al carcere di Augusta.
  • Conosciamo P. Palma guardando l'identikit che ne traccia Sant'Annibale.

 

Leggi e diffondi Sant’Annibale.  Scarica qua

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2016 14:14
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 49

Paypal

Le Parole di Padre Annibale

È propio delle anime nobili e ben fatte l’aver compassione delle altrui miserie,